Manifestazione pro inserimento Graduatorie ad esaurimento 31 maggio 2012

di Lalla
ipsef

Coordinamento Nazionale Docenti Abilitandi ed Abilitati per le GaE – Sono la voce di migliaia di docenti abilitandi e abilitati in Scienze della Formazione Primaria, che si sono macchiati di un inenarrabile crimine: quello di essersi iscritti alla Facoltà dopo la chiusura delle Graduatorie a Esaurimento.

Coordinamento Nazionale Docenti Abilitandi ed Abilitati per le GaE – Sono la voce di migliaia di docenti abilitandi e abilitati in Scienze della Formazione Primaria, che si sono macchiati di un inenarrabile crimine: quello di essersi iscritti alla Facoltà dopo la chiusura delle Graduatorie a Esaurimento.

Ora, noi immatricolati dal 2008/2009 sino al 2010/2011, siamo fuori dalle Gae e, nonostante siano stati presentati svariati ordini del giorno, interrogazioni parlamentari ed emendamenti a nostro favore, con coerenza degna di miglior causa, il Governo si ostina a prendersela con chi è più debole, invece che farsene garante.

Cambiano i ministri, ma la risposta è sempre la stessa: “Niente GaE per voi!”

Eppure…
Eppure abbiamo fatto e stiamo facendo lo stesso identico percorso dei nostri colleghi che sono già nelle Graduatorie a Esaurimento.
Eppure abbiamo sostenuto e stiamo sostenendo i medesimi esami.
Eppure abbiamo completato e stiamo completando i medesimi laboratori.
Eppure abbiamo svolto e stiamo svolgendo il medesimo tirocinio.
Eppure abbiamo investito e stiamo investendo il medesimo tempo.
Eppure abbiamo fatto e stiamo facendo la medesima fatica.
Eppure abbiamo pagato e stiamo pagando le medesime tasse.
Eppure siamo figli dello stesso Paese, “che ha il compito di rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando, di fatto, la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese” (Costituzione della Repubblica Italiana, art. 3).
Eppure… non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire.

Il Governo dice: “Fate i concorsi!”
Noi rispondiamo: “Ok, ma dentro le GaE!”. Chiediamo solo un minimo di tutela.

I posti sono e saranno pochi. Non passare il concorso, equivarrà, per chi è fuori dalle graduatorie, a una sventura.
Questa voce lancia un appello a tutte le migliaia di colleghe e colleghi che vivono sulla propria pelle questa situazione: “VENITE ALLA MANIFESTAZIONE CHE TERREMO DAVANTI AL MIUR IL 31 MAGGIO!”

Non abbiamo bisogno di eroi, ma solo di Donne e Uomini degni di questo nome, che hanno ancora sangue che circola nelle vene, che sono ancora capaci di indignarsi davanti all’ingiustizia, che hanno ancora rispetto per se stessi!

Per info sulla manifestazione:
Gruppo ABILITANDI e ABILITATI SFP per le GaE

GAE – MANIFESTAZIONE 31 MAGGIO – ROMA

Dott.ssa Maria Guarino 3290995312 (Genova).
Dott.ssa Laura Lento 3393229571 (Torino).
Dott.ssa Carola Salvati 3381800386 (Roma).

____

La video intervista di Orizzonte Scuola all’On. Russo (PD)

Graduatorie ad esaurimento: l’On.Russo scrive al Ministro

Versione stampabile
anief anief
soloformazione