Manifestazione clima, Fioramonti non sarà in piazza ma al Ministero ad accogliere gli studenti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il ministro Fioramonti ha riferito che in occasione della manifestazione per il clima di domani 27 settembre non parteciperà a nessun corteo, ma accoglierà gli studenti da tutta Italia al ministero,

Le piazze devono essere dei ragazzi, ma quel venerdì accoglieremo al ministero studenti da tutta Italia. Verranno a raccontare i progetti ecologici che stanno portando avanti nelle loro scuole” ha riferito il ministro dell’istruzione, dopo la circolare di lunedì scorso con la quale invita le scuole a giustificare l’assenza degli studenti per la manifestazione sul clima.

Oltre alla grande partecipazione che si attende ai vari cortei da parte dei ragazzi, tre università domani chiuderanno per fare in modo che studenti e professori possano prendere parte alle manifestazioni: sono gli atenei di Napoli (Federico II), Palermo e Perugia.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione