Mancano i supplenti: a Torino lamentele genitori. Ufficio Scolastico sollecita scuole a nomine fino ad avente diritto

WhatsApp
Telegram

L'Ufficio Scolastico di Torino segnala le lamentele da parte delle famiglie in merito alla mancanza di docenti nelle classi.

L'Ufficio Scolastico di Torino segnala le lamentele da parte delle famiglie in merito alla mancanza di docenti nelle classi.

L'Ufficio Scolastico sollecita le scuole alle nomine art. 40 fino ad avente diritto

"Nomine art. 40 graduatorie di istituto.- A.S. 2015/2016 Continuano a pervenire a quest'ufficio lamentele da parte delle famiglie in merito alla mancanza di docenti nelle classi. A tal riguardo si ribadisce, come già comunicato con CP n. 285 del 14 settembre 2015, che le SS.LL. devono nominare fino all'avente diritto ai sensi dell'art. 40 della Legge 449/97 attingendo dalle graduatorie definitive esistenti."

In verità la nota dell'Ufficio Scolastico potrebbe risultare ambigua, per cui ribadiamo ancora una volta i casi in cui sia possibile nominare con data certa e quando invece bisogna ricorrere alle nomine fino all'avente diritto.

Supplenze da graduatorie di istituto, i casi in cui la nomina è fino ad avente diritto

Qualora ce ne fosse ancora bisogno, ribadiamo che la supplenza va necessariamente conferita fino all'avente diritto se essa riguarda il posto di esonero o semiesonero del collaboratore del Preside.

Supplenze: sul posto del collaboratore del Preside la nomina è fino all'avente diritto, da tutte le fasce

E, per quanto riguarda le supplenze su sostegno

Supplenze. MIUR, possibile lasciare fino avente diritto ma per sostegno. Indicazioni su messa a disposizione

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur