Mancano i docenti, cinque sindaci del Milanese scrivono al Ministero dell’Istruzione

Stampa

Mancano insegnanti a scuola, continua l’orario ridotto e anche i sindaci della zona chiedono interventi ai vertici regionali e nazionali.

I sindaci di Arese, Baranzate, Bollate, Novate Milanese, Solaro e di altri comuni del circondario hanno scritto una lettera al ministro dell’Istruzione, al direttore generale dell’Ufficio scolastico Regionale e al dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale.

“Dopo un’estate in cui abbiamo profuso il massimo impegno insieme alle istituzioni scolastiche per garantire una ripartenza in sicurezza per il mese di settembre – scrivono i sindaci – ci troviamo nuovamente ad affrontare un ostacolo per garantire ai nostri ragazzi di poter svolgere al meglio il proprio percorso scolastico. In molti istituti mancano infatti i docenti, gli insegnanti di sostegno e il personale Ata per garantire un normale orario delle lezioni”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur