Mancano gli insegnanti di sostegno, Misos: da intesa Miur sindacati nessuna risposta

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Emergenza docenti di sostegno: il presidente #MiSoS Ernesto Ciraci esprime contrarietà per la mancanza di una misura idonea ad alleviare la problematica. 

“L’accordo firmato dai sindacati confederali e il Ministro Fioramonti – si legge nella pagina Facebook dell’associazione –  non da nessuna risposta sull’emergenza sostegno, piu volte abbiamo chiesto come Associazione #MiSoS, senza essere ascoltati, di includere nel decreto, visto l’impellente bisogno di docenti specializzati sul sostegno, gli #specializzandi sul #sostegno 4 ciclo TFA sostegno sono 14.000, e i tanti docenti specializzati #infanziaprimaria che non possiedono i 36 mesi. Includere loro sarebbe stato, come piu volte ho esplicitato “in tutte le salse”, un atto di buon senso, di responsabilità e di attenzione nei confronti degli alunni con #disabilita. ”

Qualche giorno fa era stata il sottosegretario Azzolina ad assicurare l’avvio in tempi brevi di un nuovo ciclo di specializzazione sostegno ma per quanto riguarda l’emergenza attuale nulla è previsto nell’intesa raggiunta il 1° ottobre da Miur e sindacati FLCGIL, CISL, UIL, SNALS e Gilda.

TFA sostegno, Azzolina: prossimo corso al più presto. Idonei ammessi in soprannumero di diritto

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione