Mancano dirigenti, Donazzan: grave sperequazione tra Nord e Sud

WhatsApp
Telegram

La denuncia arriva dall’assessore scuola, Elena Donazzan che ha presentato un dossier al Minstro dell’istruzione.

Dal 1 settembre, denuncia l’assessore, saranno 206 i posti vacanti e nei prossimi anni andranno in pensione altri 142 presidi”.

Molti i dirigenti che gestiscono più istituti che causa un sovraccarico di lavoro che mette in difficoltà il corretto funzionamento delle scuole.

“Da parte del ministro – ha detto la Donazzan – ho riscontrato attenzione e sensibilità alle segnalazioni in arrivo dal Veneto e dal nord Italia e la disponibilità ad affrontare un problema non più rinviabile che denota, ancora una volta, la grave sperequazione tra Nord e Sud”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur