Maltrattamenti ai bambini. Arrestati titolare e direttrice di un nido privato a Milano Bicocca

WhatsApp
Telegram

I Carabinieri hanno arrestato il titolare e la coordinatrice di un nido privato di Milano, zona Bicocca, per maltrattamenti ai bambini. 

I Carabinieri hanno arrestato il titolare e la coordinatrice di un nido privato di Milano, zona Bicocca, per maltrattamenti ai bambini. 

I militari hanno accertato che i piccoli ospiti, lattanti dai 2 ai 12 mesi o bimbi da 1 a 3 anni, erano vittime di insulti, urla, percosse, minacce, imboccamenti forzati e persino reclusione in uno stanzino buio.

Nell'asilo vigeva un clima di assoluta omertà e gli arrestati mentivano ai genitori per giustificare la presenza di lesioni e lividi sui piccoli. 

In particolare, la donna avrebbe generato un clima di terrore attraverso l'applicazione di metodi privi di qualsiasi finalità educativa, strattonando e a schiaffeggiando i bambini, tirando loro le orecchie, legandoli con cinghie alle sedie e persino mordendoli. 

Tra gli episodi di maggiore gravità, gli investigatori hanno documentato che la donna ha rinchiuso i bambini al buio, dentro lo spogliatoio del personale, oppure in bagno, incurante delle urla e dei loro pianti.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur