Maltempo e scuole chiuse. Genitori decidono denuncia per interruzione pubblico servizio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Scuole chiuse a Nocera a causa delle pessime condizioni atmosferiche. Un  gruppo di genitori, per tutta risposta, decide di procedere ad una denuncia contro ignoti per procurato allarme e interruzione di pubblico servizio.

Ne parla “Il Mattino.it

La decisione è scaturita dal fatto che, diversamente da quanto previsto dal bollettino meteo della protezione civile, nella giornata di oggi, non ci sono state le precipitazione nevose annunciate.

Il sindaco di Cava dei Tirreni ha puntato l’indice contro la protezione civile della Regione: «la protezione civile regionale è incompetente e dedita allo scaricabarile con i sindaci lasciati a se stessi a prendere decisioni ogni qualvolta si presenta un peggioramento delle condizioni atmosferiche»

Il fatto che i bollettini vengano smentiti il giorno successivo all’annuncio, ha concluso il Sindaco, mette i sindaci in ridicolo.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione