Maltempo, in alcune città scuole chiuse: Italia sferzata da pioggia e neve da Nord a Sud

WhatsApp
Telegram

Italia sferzata dal maltempo da Nord a Sud e chiudono le scuole in diversi comuni. Neve anche a bassa quota, pioggia evento forte.

In Basilicata scuole chiuse a: Potenza, Savoia di Lucania, Anzi, Bella, Rapone, Tito, San Fele, Pescopagano, Rotonda, Lauria, Abriola, Rivello, Trecchina, Maratea, Latronico, Moliterno, Viggianello, Viggiano, Marsicovetere, Muro Lucano, Ruoti (fonte Antenna Sud)

In Molise scuole chiuse a (fonte Rainews):

Baranello
Bojano
Bonefro
Campobasso
Cercemaggiore

Colletorto
Guardiaregia
Isernia
Limosano
Matrice
Mirabello Sannitico
Oratino
Petrella Tifernina
Ripalimosani
San Giuliano del Sannio
San Giuliano di Puglia
Santa Croce di Magliano
Sepino
Trivento
Vinchiaturo

Scuole chiuse anche in molti comuni del Nord Sardegna: ad Anela, Benetutti, Nule, e in Gallura, a Pattada, Buddusò, Tempio Pausania, Alà dei Sardi, Luras e Nulvi.

Attività didattiche sospese in Abruzzo, in particolare a L’Aquila, Chieti e Teramo. Come riporta il sito locale Rete8, scuole chiuse ad Avezzano (secondarie di secondo grado), Sulmona, Pratola Peligna, Tagliacozzo, Atessa, Guardiagrele, Casoli e Altino, Archi, Montenerodomo, Torricella Peligna, Casoli e Tollo. Attività didattica sospesa nel plesso della scuola primaria di Gessopalena e a Roccascalegna per la scuola secondaria. Chiusa la scuola secondaria di primo grado di Lettopalena.

N.B: l’elenco potrebbe non essere completo, si consiglia di verificare sempre i siti dei comuni per le relative ordinanze.

Differenze tra sospensione delle attività didattiche e chiusura di una scuola

La sospensione delle attività: tale provvedimento è causato da eventi di straordinarietà ed è paragonabile alla sospensione delle attività che avviene nel periodo delle vacanze di Natale o Pasqua, per cui la scuola rimane aperta e vengono svolti tutti servizi tranne le lezioni. In questo caso solo il personale ATA deve recarsi a scuola (non lo devono fare allievi e docenti).

La chiusura della scuola: può essere disposta per gravi eventi (nevicate, alluvioni ecc.) o anche per interventi di manutenzione straordinaria che precludono al personale e agli allievi l’accesso ai locali, in questo caso il provvedimento di chiusura interessa tutta la comunità scolastica.

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, scade oggi