Maltempo 4 novembre, allerta arancione in parte della Campania. Scuole chiuse in diversi comuni. Elenco aggiornato

WhatsApp
Telegram

Prorogata l’allerta meteo arancione a Napoli e in Campania fino alle ore 23.59 di domani, giovedì 4 novembre 2021: lo ha deciso la Protezione Civile, che ha emanato un nuovo bollettino meteo sulle criticità previste per tutta la giornata di domani.

Saranno ovviamente i singoli Comuni a decidere poi se emanare ordinanze di scuole chiuse per allerta meteo, come accaduto già in queste ore. È prerogativa del sindaco valutare elementi di rischio in questa direzione.

L’allerta maggiore è per i settori centrali della Campania dove le forti piogge comporteranno un aumento del rischio idrogeologico per ampie zone della regione.

Le previsioni meteo parlano di precipitazioni locali anche a carattere di intenso rovescio e raffiche di vento su buona parte della Regione con un possibile dissesto idrogeologico che riguarda fenomeni di impatto al suolo tra cui: possibili allagamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua con possibili inondazioni delle aree limitrofe e cadute massi.

L’elenco aggiornato dei comuni in cui le scuole saranno chiuse

In provincia di Caserta

Caserta (chiuse anche il 5 novembre), San Nicola La Strada, Pignataro Maggiore, Casal di Principe, Villa di Briano, Bellona, Castel Volturno, Faicchio, Falciano del Massico, Marina di Minturno, Mondragone, Santa Maria Capua Vetere, Vitulazio, Teano, Villa Literno, Sessa Aurunca, Piana Monte Verna, Mondragone, Falciano del Massico, Cerreto Sannita, Calvi Risorta, Riardo

In provincia di Benevento

Cerreto Sannita

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO