Maltempo 30 ottobre, allerta rossa sulla Sicilia orientale e sulla Calabria centrale ionica. Scuole ancora chiuse in molti comuni. Gli ultimi aggiornamenti

WhatsApp
Telegram

Allerta rossa, sabato 30 ottobre, sulla Sicilia orientale e sulla Calabria centrale ionica. Dunque la situazione resta di massima attenzione anche per domani. 

Nelle prossime ore, dunque, la violenta ondata di maltempo che sta interessando l’area continuerà a far sentire  i suoi effetti, con piogge e temporali intensi.

Sulla base delle previsioni, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una nuova allerta meteo che integra ed estende quella diffusa ieri: dal tardo pomeriggio di oggi, 29 ottobre sono attese precipitazioni diffuse, che localmente saranno anche molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, su Calabria centro meridionale e la Sicilia orientale.

Continueranno inoltre ad imperversare venti fino a burrasca forte, con mareggiate lungo le coste esposte.

Allerta arancione e gialla sui restanti settori di entrambe le regioni.

L’elenco aggiornato dei comuni in cui le scuole saranno chiuse

In Sicilia

In provincia di Messina

Messina

In provincia di Catania

Catania, Paternò, Mascalucia, Acireale, Giarre, San Giovanni La Punta, Pedara,

In provincia di Siracusa

Siracusa, Floridia, Noto, Pachino, Portopalo, Priolo Gargallo,

In provincia di Enna

Gagliano Castelferrato

Ragusa

Comiso

In Calabria

In provincia di Catanzaro

Catanzaro, Borgia, Gasperina, Davoli, Girifalco, Sersale,  Chiaravalle Centrale, Marcellinara, Soverato, Amaroni, Mangisano , Taverna, San Piero Apostolo, Palermiti.

 

Notizia in aggiornamento

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur