Malpezzi e Puglisi soddisfatte: la consultazione per #labuonascuola ha superato i 1.000 dibattiti

Stampa

L' onorevole del PD, Simona Malpezzi, e il responsabile scuola, università e ricerca del PD, Francesca Puglisi, hanno commentato il buon andamento della consultazione online della Buona Scuola, che ha raggiunto e superato in questi giorni i 1.000 dibattiti.

L' onorevole del PD, Simona Malpezzi, e il responsabile scuola, università e ricerca del PD, Francesca Puglisi, hanno commentato il buon andamento della consultazione online della Buona Scuola, che ha raggiunto e superato in questi giorni i 1.000 dibattiti.

Ecco il commento della Puglisi: "La notizia del superamento dei 1.000 dibattiti, diffusa dal Ministero dell’istruzione, per la consultazione “Buona Scuola” avviata dal Governo, mostra il grande interesse e partecipazione che c’è attorno a questo tema da parte dei cittadini e l’enorme investimento da parte dell’Esecutivo. E’ la dimostrazione che il Paese si è messo in moto e in tutt'Italia: studenti, personale scolastico, famiglie e amministratori locali stanno disegnando insieme a noi il futuro.

E' il segno della fiducia che sta riemergendo nel Paese. Ci si appassiona discutendo di scuola, le imprese tornano a chiedere prestiti alle banche per investire, gli inattivi tornano a cercare un lavoro, ci sono 82.000 nuovi posti di lavoro.

Il percorso delle riforme avviato dal Governo Renzi sta iniziando a dare i suoi frutti. E' la nuova visione di un'Italia che investe nello studio e nel lavoro, liberando le migliori energie che ci sono nella nostra società".

Si è espressa così la Malpezzi:"I dati pubblicati dal MIUR in merito alla consultazione su ‘La Buona Scuola’ indicano che la campagna di ascolto ha avuto e sta avendo ottimi risultati. Sono, infatti, stati superati i 1.000 dibattiti organizzati dal territorio con oltre 750.000 accessi sul sito e più di 88.000 partecipanti on line e 150.000 off line.
Questi numeri dimostrano l'interesse suscitato dal Piano del governo per la riforma della scuola e la grande voglia di partecipazione che ha animato in questi mesi il mondo della scuola. L'obiettivo di realizzare una consultazione aperta e trasparente è stato già raggiunto: i verbali e le conclusioni dei dibattiti sono già in larga parte consultabili all'interno della piattaforma dedicata.
Vorrei, inoltre, segnalare l'impegno e la passione con cui tantissimi parlamentari del PD stanno affrontando la campagna di ascolto realizzando numerosi incontri sul territorio. In tutti questi anni nessun governo aveva deciso di proporre un patto educativo da condividere con famiglie, docenti, studenti, dirigenti. E dopo anni di tagli lineari e riforme calate dall'alto finalmente torniamo ad investire sulla scuola.
 La risposta che è arrivata dimostra la forza di questo progetto. Mancano ancora due settimane e credo che ci siano tutte le premesse perché la buona scuola diventi la solida base si cui ricostruire la scuola del futuro".

Giannini. La consultazione per #labuonascuola sta andando benissimo
 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur