Il cantautore Maldestro: l’insegnante deve essere come il medico

WhatsApp
Telegram

“Ci sono insegnanti che pensano di non fare gli insegnanti, non hanno gli strumenti adatti, usano la cattedra come arma a loro favore senza avere un confronto con gli alunni da uomo a uomo, gli alunni non sono numeri.

Alcuni insegnanti non hanno gli strumenti adatti per farlo. Il rapporto tra docenti e studenti è importante perché passiamo più della metà della nostra adolescenza con gli insegnanti più che con i genitori; l’insegnante deve essere come il medico”.

Così il cantautore Maldestro si è espresso in un’intervista al Mattino di Napoli.

Molto scarna la biografia del cantautore che è possibile reperire su Internet.

Partecipa al  Festival di Sanremo 2017 con Canzone per Federica, classificandosi al secondo posto fra le “Nuove Proposte” e vincendo il Premio della critica Mia Martini relativo a tale sezione

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito