Magazziniere vicino alla pensione si laurea e adesso sogna di diventare insegnante: “Vorrei partire da una scuola serale”

WhatsApp
Telegram

“Vorrei trascorrere tra i banchi di scuola i tre anni e mezzo che mi mancano alla pensione. Desidero trasmettere il mio sapere, ma soprattutto l’entusiasmo per una disciplina spesso considerata noiosa dagli studenti”.

Si tratta del racconto di Omer Mariani, 58enne di Grumello del Monte, nel bergamasco, che si è appena laureato in scienze storiche all’Università degli studi di Milano con 110/110 e ora punta a una cattedra, come racconta a Il Corriere della Sera.

Adesso, dunque, punta all’insegnamento a scuola, luogo che già però frequenta da volontario nel tempo libero da magazziniere.

Dal 2010 non manco un appuntamento con i ragazzi. Parlo soprattutto della Prima Guerra mondiale, periodo a cui ho dedicato la tesi e sul quale ho scritto un libro, ricostruendo la storia del 47esimo battaglione autonomo Bersaglieri in cui combatté un mio prozio“, spiega.

Sull’iscrizione all’Università: “Ho iniziato per piacere personale spronato da due amici professori, ma è stata dura: per anni mi sono alzato alle 4.30 per conciliare studio, lavoro e famiglia e in alcune materie non avevo le basi. Nel 2021 ho ottenuto la laurea triennale e non ci ho pensato un attimo a proseguire con la magistrale”.

Adesso un sogno, prima della pensione: “Vorrei partire con una scuola serale, non vedo l’ora di essere un prof”.

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA