Maestro positivo al vaiolo delle scimmie: nessun alunno contagiato al momento ma genitori devono monitorare

WhatsApp
Telegram

Un insegnante di scuola primaria nel bresciano è risultato positivo al vaiolo delle scimmie. Il maestro è in isolamento da alcuni giorni. Gli alunni, per il momento, sono tutti negativi ma bisogna monitorare fino al 2 gennaio.

Come riferisce Fanpage.it, l’Ats bresciana, come da prassi, ha inviato una comunicazione ai genitori degli alunni dell’insegnante, in quanto sono considerati “contatti a basso rischio”.

Come scrive l’Istituto superiore di sanità (Iss), il virus del vaiolo delle scimmie non si trasmette facilmente da persona a persona. La trasmissione tra umani, infatti, avviene soprattutto attraverso il contatto con “materiale infetto proveniente dalle lesioni cutanee o con oggetti contaminati”, come lenzuola o vestiti, “oppure il contatto prolungato faccia a faccia”.

Il maestro bresciano non ha alcun sintomo grave per il momento ma l’Agenzia di tutela della salute locale, però, ha messo in guardia i genitori dei bambini dicendo di prestare attenzione se nei prossimi giorni i piccoli dovessero accusare sintomi riconducibili al vaiolo delle scimmie.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri