Maestre interdette dall’insegnamento, maltrattavano i loro piccoli alunni

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Due maestre di una scuola dell’infanzia privata, in provincia di Pordenone, sono state interdette con divieto di svolgere la professione in una qualsiasi altra struttura pubblica o provata. 

Le due maestre, come riferisce “Il Gazzettino -Pordenone“, sono accusate di maltrattamenti nei confronti dei loro piccoli alunni.

Le indagine hanno mostrato, tramite le telecamere installate nell’asilo, che le due insegnanti sono state protagoniste di violenze fisiche e intimidazioni nei confronti dei bambini.

La scuola è stata posta sotto sequestro.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione