Maestra diplomata magistrale di ruolo licenziata, tutti i particolari

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il provvedimento è dell’Uficio Scolastico di Salerno, del 20 giugno 2018. 

Corte di Appello: no ai diplomati magistrale nelle GaE

L’adempimento dell’Ufficio Scolastico è consequenziale alla decisione della Corte di Appello.

A seguito dell’inserimento nella Graduatoria ad esaurimento la docente aveva ottenuto il ruolo. Venendo meno l’inserimento in GaE, viene meno anche il ruolo, il rapporto di lavoro instaurato l’1/09/2017 viene risolto dall’Amministrazione.

Altri casi a Pistoia

C’erano già stati nel corso dell’anno scolastico 2017/18 i casi dei docenti di Pistoia.  Maestre diplomate magistrali di ruolo licenziate, avranno supplenza fino al 30 giugno

Decreto dignità, fino a 120 giorni per l’esecuzione della sentenza

Il provvedimento è antecedente al provvedimento incluso nel Decreto dignità, che prevede il differimento obbligatorio dell’applicazione delle sentenze di merito per i diplomati magistrale, dato che si teme che queste possono arrivare nei mesi estivi, compromettendo l’avvio ordinato dell’anno scolastico 2018/19.

Diplomati magistrale, Miur: 4 mesi per eseguire le sentenze. Chi riguarda

Versione stampabile
anief
soloformazione