Maestra aggredita da una mamma con spintoni e insulti, offese anche alla dirigente scolastica

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Una maestra di un istituto comprensivo in provincia di Bari è stata aggredita con insulti e spintoni dalla mamma di un alunno davanti ai suoi compagni di scuola.

Sono intervenute le forze dell’ordine all’interno della scuola, ma le aggressioni sarebbero cominciate tre anni fa. Ne parla Repubblica.

Sono state sporte diverse querele per calunnia, minacce e diffamazione nei confronti della donna, madre di due bambini che frequentano la stessa scuola, e sono al vaglio della Procura.

Vittima della donna è anche la dirigente scolastica: “Brucerai come una strega sul rogo” è una delle più recenti minacce scritte sul social network dalla signora nei confronti della dirigente scolastica.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione