Madia promette più provvedimenti disciplinari e controlli su assenze reiterate

Stampa

Il Ministro della Funzione Pubblica promette una intensificazione di controlli sulle malattie e sui provvedimenti disciplinari.

Il Ministro della Funzione Pubblica promette una intensificazione di controlli sulle malattie e sui provvedimenti disciplinari.

Gli interventi saranno inseriti nel suo Decreto presentato in Parlamento e del qu ale sta per iniziare il confronto.

Da un lato promette una "lente di ingrandimento" sulle assenze reiterate e di massa. Il riferimento per queste ultime è al caso dei vigili urbani di Roma in occasione di capodanno. Dall'altro il Ministro promette che i "provvedimenti disciplinari nella PA diventino un esercizio concreto" con una rivisitazione delle regole.

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!