MAD Trento docenti primaria e secondaria 2023-24: domande dal 31 luglio all’11 agosto. 24 CFU non obbligatori. Circolare

WhatsApp
Telegram

E’ stata pubblicata dall’Ufficio scolastico di Trento la circolare con la guida con le indicazioni per compilare la domanda informatizzata di messa a disposizione dei docenti della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado della Provincia autonoma di Trento.

Le domande si presentano dalle 12 del 31 luglio alle 12 dell’11 agosto 2023.

Requisiti

Può presentare domanda l’aspirante docente in possesso dei requisiti per l’insegnamento, ovvero corrispondenza del titolo di studio e del piano di studi a quanto previsto dalla normativa di settore in relazione alla tipo posto “scuola comune” per la scuola primaria e al tipo posto “posto comune” per la scuola secondaria, in quest’ultimo caso con specifico riferimento a quanto previsto dai decreti ministeriali per l’accesso alla classe di concorso prescelta.

Per il tipo posto “posto specifico” (sostegno, lingua straniera scuola primaria, metodologie didattiche Clil, Montessori), il possesso del relativo titolo di idoneità/specializzazione non è un requisito obbligatorio per accedere alla tipologia di posto, ma è considerato criterio di priorità.
Significa che il Dirigente scolastico, nel comparare le domande, dovrà dare precedenza ai docenti che possiedono il relativo titolo di idoneità/specializzazione.

Allo stesso modo, il possesso dei 24 CFU/CFA nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche non è un requisito obbligatorio, ma è considerato uno dei criteri di priorità per la scuola secondaria

Circolare e guida

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA