Ma il concorso a cattedra in Toscana c’è ancora?

di Lalla
ipsef

Lalla – Disatteso il calendario di massima di termine della correzione delle prove scritte, ieri è stato pubblicato l’elenco dei candidati ammessi a sostenere la prova orale per A017, che si aggiunge alle classi di concorso A245 A246 e C430. Ma per tutte le altre classi di concorso, non ci sono indicazioni. Sfuma la possibilità di concludere la procedura in tempo per le immissioni in ruolo 2013. Le lettere in redazione.

Lalla – Disatteso il calendario di massima di termine della correzione delle prove scritte, ieri è stato pubblicato l’elenco dei candidati ammessi a sostenere la prova orale per A017, che si aggiunge alle classi di concorso A245 A246 e C430. Ma per tutte le altre classi di concorso, non ci sono indicazioni. Sfuma la possibilità di concludere la procedura in tempo per le immissioni in ruolo 2013. Le lettere in redazione.

Sabrina – Gent.ma redazione ho, ahimé, partecipato al concorso docenti (classi A025-A028) nella Regione Toscana, vi scrivo per chiedervi di tornare nuovamente a segnalare sul vostro sito le gravi anomalie delle procedure concorsuali in questa regione.

L’UrsToscana non ha rispettato la tempistica concorsuale, né Ministeriale, né quella autodeterminata con tardivo avviso del 21 giugno. A tutt’oggi, infatti, non sono stati ancora pubblicati gli esiti delle correzioni degli scritti che avrebbero dovuto essere, secondo il loro stesso calendario, ormai concluse (infanzia il 7 luglio, primaria il 4 luglio, ambito 1 il 10 luglio, inglese fine giugno, discipline economiche 8 luglio).

Non vengono neppure pubblicati gli esiti del sorteggio della tecnica estratta per la prova pratica (classi A 025- A028) avvenuta il 13 luglio scorso, il fatto che il sorteggio sia stato pubblico non esime certo l’urs dagli obblighi di pubblicità, dal momento che non tutti hanno avuto certo l’opportunità di recarsi nella sede e all’ora convenute per l’estrazione (io per esempio risiedo in un’altra regione).

L’ufficio contatti dell’urs Toscana non fornisce indacazioni di sorta e ultimamente non risponde più nemmeno al telefono (o riattaccano o non rispondono proprio, preciso che ho chiamato in orario d’ufficio).

Vi ringrazio anticipatamente per quanto potrete fare,
Cordiali saluti

Daniele – L’ennesima mattinata ad aspettare i risultati del concorso per primaria e infanzia effettuati questo Marzo 2013 e ancora tutto tace sugli schermi dell’Usr di Firenze. Continuiamo a sperare che ci venga data qualche notizia certa sulla pubblicazione in modo da potersi organizzare un minimo le vacanze estive ma niente, non c’è traccia di nessuna notizia.

Nonostante le continue chiamate continuano a dirci di controllare il sito, che non sapranno quando verranno pubblicati, altri affermano addirittura che verranno pubblicati nel giro di poche ore. E noi qui attaccati tutto il giorno davanti al computer sperando di vedere il nostro nome su quella lista.

Perché di lavoro si tratta. E qui il nostro caro Ufficio Scolastico Regionale di Firenze se ne dovrebbe ricordare. Non si può vagare o generalizzare su un concorso i cui risultati porteranno al ruolo per i vincitori, abbiamo diritto di sapere qualcosa, non possiamo passare tutta l’estate nell’ignoto!

Non chiediamo la luna. Chiediamo soltanto un calendario con una data precisa di pubblicazione dei risultati, chiediamo troppo? O in tempi di crisi ci viene negato anche questo?

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione