M5S: video per raccontare quello che stiamo facendo per la scuola. Basta offese

di redazione
ipsef

item-thumbnail

I deputati M5S della commissione Cultura hanno diffuso un comunicato in cui esprimono vicinanza e solidarietà a Lucia Azzolina e Silvia Chimienti per quanto accaduto domenica a Torino.

La nostra redazione ha diffuso il video di Repubblica.it in cui una insegnante esprimeva la propria delusione politica nei confronti del M5S con la conclusione “abbiamo sbagliato a votarvi

Oggi Silvia Chimienti ex Onorevole del M5S nella passata legislatura, presente al dibattito, ha diffuso un altro video in cui si sente la sua risposta alla protesta sul concorso straordinario per le maestre. Chimienti (M5S), diplomati magistrale: non possiamo assumere tutti perché avete preso un diploma venti anni fa

No alle offese

I portavoce del Movimento 5 Stelle in commissione Cultura alla Camera dichiarano “Siamo pronti a dialogare con tutti sul lavoro che in Parlamento stiamo facendo per la scuola e per gli insegnanti, in attuazione del Programma Scuola del Movimento 5 Stelle e del Contratto di Governo. Ma non c’è confronto possibile con chi nel corso di un dibattito pubblico o sui social ricorre a termini offensivi e a un lessico inqualificabile”

Video informativi sulla scuola

“Siamo già al lavoro per produrre una serie di video, con l’obiettivo di informare i cittadini, e in particolare gli insegnanti, per rispondere alle loro istanze e raccontare le tante iniziative messe in cantiere per migliorare la qualità del nostro sistema di istruzione. E come sempre abbiamo fatto, accetteremo ogni consiglio e critica costruttiva” concludono i deputati M5S della commissione Cultura.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione