M5S: scuola di qualità è quella in cui i docenti non sono perenni precari

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Post Facebook del Movimento 5 Stelle: “Poche ore fa è stato firmato, grazie al nostro ministro Lorenzo Fioramonti e sottosegretario Lucia Azzolina, un importante accordo con i sindacati della scuola che sarà la base per il testo del cosiddetto decreto scuola”.

“Una scuola di qualità, in grado di proporre una didattica al passo con i tempi e un servizio all’altezza di un Paese del G7, è innanzitutto una scuola in cui i docenti non sono costretti a svolgere il loro lavoro in condizioni di perenne precarietà.

Dopo anni di interventi tampone e spesso controproducenti, è ora di dare le giuste e meritate risposte a tutto il personale, docente e personale ATA, che lavora giorno dopo giorno accanto ai nostri figli”, così scrive il M5S, dopo l’accordo raggiunto tra Miur e sindacati sul decreto salva precari.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione