M5S deposita proposta di legge per fermare lo scippo delle ferie non godute per i precari

di Lalla
ipsef

red – Silvia Chimienti del M5S illustra in un video in cosa consiste la mancata monetizzazione delle ferie non godute per il personale precario.

red – Silvia Chimienti del M5S illustra in un video in cosa consiste la mancata monetizzazione delle ferie non godute per il personale precario.

Il M5S chiede che vengano nuovamente corrisposti i 1.100 euro al personale precario, spettanti per le ferie non godute, così come ancora previste dal Contratto Collettivo. L’invito del M5S è quello di tempestare di mail i Ministri Carrozza e Giovannini affinchè siano sensibili alla problematica esposta nella Proposta di Legge.

Il video

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione