Luigi di Maio (M5S): Scuole nuove se si riduce il numero dei parlamentari

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Con il soldi risparmiati dal taglio del numero dei parlamentari si potrebbero costruire 133 scuole nuove o 67 mila aule per i nostri bambini. 

I benefici alla scuola sono al primo punto nell’elenco stilato dal ministro degli Esteri, Luigi di Maio, capo politico del Movimento 5 Stelle, per i quali ha trovato subito la copertura: la riduzione della compagine parlamentare.

E’ scritto chiaramente nel  post del suo profilo Facebook. Il testo recita:

“In 10 anni il taglio dei parlamentari può far risparmiare 1 miliardo di euro alle casse dello Stato. Che può essere speso in cose molto più utili. Esempi?

🏫 133 nuove scuole o 67.000 aule per i nostri bambini
🚑 13.000 ambulanze
👩🏻‍⚕ 11.000 medici o 25.000 infermieri
🚃 133 nuovi treni per i pendolari

Per farlo bastano due ore in Parlamento. Cosa aspettiamo? Facciamolo subito!”

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione