Lopalco: “Sacrosanto che studenti vaccinati non facciano la Dad”

WhatsApp
Telegram

“Io credo che la scuola ha sofferto di più in questi due anni. Per questo è sacrosanto che lo studente vaccinato non faccia la didattica a distanza. Infatti, va riconosciuto lo sforzo fatto anche da parte dei genitori nel superare le paure e la prudenza nei confronti dei vaccini e poi va anche dato un messaggio di maggior liberà per chi è immunizzato con tre dosi”.

Lo afferma all’Adnkronos Salute l’epidemiologo Pier Luigi Lopalco, docente di igiene all’Università del Salento, commentando così le nuove regole su contagi e quarantene a scuola, approvate ieri dal Consiglio dei ministri.

 

Nuove regole quarantena, DaD alla primaria per i non vaccinati da 5 casi in su, alla secondaria con 2 casi. Tutte le regole per la scuola. SCARICA BOZZA DECRETO [PDF]

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Corso tecnico/pratico di Eurosofia a cura di Evelina Chiocca, Ernesto Ciracì, Walter Miceli