Lopalco: “Il 2021 sarà l’anno della svolta. In estate con il vaccino ci lasceremo alle spalle questo incubo”

Stampa

“Il 2021, già in estate, potremo considerarlo l’anno della svolta. I vaccini ci aiuteranno a lasciare alle nostre spalle questo incubo”.

Ne è convinto Pier Luigi Lopalco, epidemiologo e assessore regionale alla Sanità della Puglia che, all’Adnkronos Salute, spiega di “guardare con ottimismo all’anno che sta arrivando”.

Questo grazie soprattutto ai vaccini: “Gli elementi per confidare nel fatto che la vaccinazione possa mettere la parola fine alla pandemia ci sono tutti”, dice. Ma proprio per questo serve, ora, avere un supplemento di attenzione nelle feste.

“Davvero l’invito a tutti è al massimo della prudenza. Il fatto che persone che non si sono frequentate nelle scorse settimane o mesi si riuniscano al chiuso magari mangiando insieme è una opportunità di diffusione del contagio enorme. Serve un po’ di (ulteriore) pazienza e prudenza”.

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 160€!