Lombardia, tamponi rapidi anche per le scuole

Stampa

Regione Lombardia ha previsto l’utilizzo e distribuzione di tamponi antigenici rapidi che consentiranno una più rapida ed efficace individuazione dei casi Covid-19.

I test, rendo noto la Regione, saranno resi disponibili per:

  • Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta, che potranno somministrarli nei loro ambulatori
  • USCA (Unità Speciali di Continuità Assistenziale)

I test verranno utilizzati per

  • Scuole e servizi educativi per l’infanzia
  • La sorveglianza degli operatori sanitari delle strutture pubbliche (ATS, ASST, IRCCS)
  • Unità di offerta residenziali e semiresidenziali
  • Istituti penitenziari

La delibera della Giunta

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia