Lo sport fin dalla scuola primaria aiuta a crescere meglio: una ricerca italiana su 800 bambini

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Una ricerca condotta dall’Istituto di Medicina dello sport di Torino, in collaborazione con il MIUR, la Federazione italiana pallavolo e la Ferrero, ha dimostrato che fare attività fisica in modo costante durante gli anni delle scuole elementari aiuta moltissimo lo sviluppo armonico dei bambini.

La ricerca, dal titolo “Effetti della durata dell’attività motoria nella scuola primaria sulla massa corporea e sull’efficienza fisica”, ha monitorato gli effetti di un programma di minivolley di tre ore alla settimana durante l’orario scolastico su 800 bambini tra i 5 e gli 11 anni. Ci sono stati benefici non solo a livello motorio, ma anche a livello cognitivo: maggiori abilità e coordinamento in tutti i bambini, in particolare, in quelli che hanno svolto le attività dalla prima elementare rispetto a chi lo ha fatto solo per 1 o 2 anni; un miglioramento fino al 12% dell’indice di massa corporea.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare