Lite davanti agli studenti fra una prof e il suo compagno

di Elisabetta Tonni
ipsef

item-thumbnail

L’esempio dato agli studenti dell’Istituto di istruzione superiore Ipsia a Inveruno, in provincia di Milano, non è stato certo il migliore.

Di prima mattina, una prof e il suo compagno si sono lasciati prendere la mano per una lite di carattere familiare che è sfociata in un violento diverbio proprio davanti alle finestre della scuola.

Lo spiacevole episodio – raccontato sul sito del Giorno – ha lasciato di stucco sia gli studenti, sia i genitori che hanno chiamato i carabinieri come forma di deterrenza. Assieme alle forze dell’ordine è arrivata anche un’ambulanza che per fortuna non ha dovuto prestare alcun soccorso.

I ragazzi hanno assistito a un pessimo esempio educativo, il peggiore da parte di un docente. Gli alunni dell’insegnante coinvolta nel litigio hanno iniziato le lezioni in ritardo, mentre per le altre classi la campanella ha suonato regolarmente.

 

Versione stampabile
anief
soloformazione