L’istituto Comprensivo Vincenzo Galilei di Pisa sarà la prima comunità scolastica costruttrice di gentilezza in Italia

WhatsApp
Telegram

Costruiamo Gentilezza – Costruiamo Gentilezza è un progetto nazionale partecipato, nato nel 2020, avente come obiettivo quello di costruire pratiche gentili a costo 0 (o quasi) per accrescere il benessere della comunità, mettendo al centro bambini e ragazzi, affinché la gentilezza diventi un’abitudine diffusa. Scadenza 2036.

A coordinare l’attuazione del progetto l’Associazione Cor et Amor. A dare concretezza a questa progettualità sono i costruttori di gentilezza (insegnanti, allenatori, assessori, medici pediatri, imprenditori, giornalisti), 1700 in tutta Italia, che attivano le proprie comunità di riferimento nel costruire pratiche gentili per il bene comune. La più diffusa è quella delle panchine viola della gentilezza, presenti in 285 comuni italiani.

Inoltre nell’ambito di Costruiamo Gentilezza periodicamente vengono proposte giornate nazionali dedicate tra cui quella della Gentilezza ai Nuovi Nati, 21 Marzo, a cui nel 2022 hanno partecipato 112 Comuni presenti in tutte le regioni, che hanno dato il benvenuto nella comunità a 8.900 nati nel 2021; oppure le Giornate Nazionali dei Giochi della Gentilezza (dal 22 Settembre al 2 Ottobre) a cui il mese scorso hanno partecipato scuole, comuni, società sportive, biblioteche coinvolgendo 21.000 tra bambini e ragazzi ad allenarsi a giocare alla gentilezza, in particolar modo quest’anno il gioco di riferimento è stato l’alfabeto della gentilezza ideato dalla giornalista e cronista di viola Gaia Simonetti di Firenze.

Tra i partecipanti alle ultime Giornate Nazionali dei Giochi della Gentilezza anche l’istituto Comprensivo Vincenzo Galilei, con le classi 5°A della scuola primaria G.Oberdan, 5°A della scuola primaria G.Parmini e la 3°B della scuola secondaria di 1° grado. A questo proposito per ufficializzare l’impegno da parte dell’Istituto Comprensivo V. Galilei all’attuazione del progetto Costruiamo Gentilezza, su proposta del collaboratore del dirigente Germana delle Canne, il prossimo Giovedì 10 Novembre (in occasione della Giornata Mondiale della Gentilezza – 13 Novembre) la dirigente scolastica Prof.ssa Ing. Rossana Condello e l’Ambasciatrice locale di Costruiamo Gentilezza Roberta Cesaretti che è anche preside dell’istituto paritario arcivescovile Santa Caterina (già presidio di gentilezza per la pace) sottoscriveranno, alla presenza di docenti, alunni, rappresentanti dei genitori e dell’Assessore Sandra Munno, il patto di partecipazione al progetto nazionale. L’istituto Comprensivo V. Galilei diventerà così la prima “comunità scolastica costruttrice di gentilezza” ad essere riconosciuta in Italia.

L’impegno da parte dell’istituto sarà quello di mettere in atto i 3 principi attuativi di Costruiamo Gentilezza: “essere gentili con amore” promuovendo la conoscenza e la pratica della cultura della gentilezza, “fare gentilezza per il bene comune” generando e costruendo pratiche gentili partecipate a costo 0 (o quasi), “diffondere la gentilezza con l’esempio” raccontando e condividendo le esperienze di pratiche gentili.

La pratica gentile di accesso, già messa in atto dall’Istituto Comprensivo, che sarà riportata sul patto di Partecipazione, come riconosciuto dalla Dirigente scolastica Prof.ssa Ing. Rossana Condello è “Prestare ascolto. In quanto come scuola siamo sempre disponibili a venire incontro alle esigenze del territorio, come per esempio quando le associazioni richiedono l’uso dei locali scolastici”.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana