Liquidazione TFS: quanto bisogna aspettare dall’accesso alla pensione

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Quando bisogna attendere, dall’accesso alla pensione, per l’erogazione del TFS? Vediamo i tempi di attesa in base ai casi di cessazione rapporto.

Sono un’insegnante in pensione da settembre 2018. Ad oggi non ho ancora ricevuto la liquidazione. Quanto dovrò aspettare ancora? Ho 30 anni di servizio. Quanto mi spetterà? Grazie.

La liquidazione del TFS dei dipendenti statali è sempre stata una pratica molto lunga. Purtroppo la liquidazione avviene con tempi diversi in base alla motivazione dell’interruzioni del rapporto di lavoro. I tempi di attesa sono, comunque sempre superiori ai 12 mesi tranne in caso di decesso o inabilità.

Vediamo i tempi di attesa per l’erogazione del trattamento di fine servizio:

  • il TF viene erogato entro 105 giorni quando il rapporto lavorativo si interrompe per decesso o inabilità del lavoratore;
  • non prima di 12 mesi se la cessazione è dovuta all’accesso alla pensione per sopraggiunti limiti di età (e quindi per la pensione di vecchiaia)
  • non prima di 24 mesi in tutti gli altri casi di cessazione del rapporto di lavoro.

Da tenere presente che a questi tempi vanno sommati anche i 3 mesi che l’INPS impiega per le pratiche burocratiche di liquidazione della somma dovuta (che poi in base all’importo spettante può essere erogata in 1, 2 o 3 tranche annuali).

 

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: