Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Liquidazione TFS dopo pensione quota 100: non sempre i tempi si dilatano troppo

Stampa
Quota 100 e TFR

Liquidazione TFS dopo quota 100, non sempre l’attesa è così lunga come ci si aspetta.

La liquidazione del TFS a chi sceglie la pensione con quota 100, subisce ulteriori ritardi. Nel pubblico impiego i lavoratori che si pensionano già devono attendere un lasso di tempo variabile dai 15 ai 27 mesi, tenendo conto anche dei 3 mesi che l’INPS si prende per la gestione della pratica. Ma nel caso della quota 100 i tempi si dilatano anche se non sempre di moltissimo.

Rispondiamo ad un lettore che ci ha chiesto:

Mia moglie insegnante di scuola primaria, per problemi familiari, è andata in pensione con quota 100 dal 1° settembre 2020 all’età di 66 anni che avrebbe compiuto il 07/07/2020 e cioè ha anticipato di un anno la pensione di vecchiaia. Alla luce di quanto chiarito precedentemente gradiremmo sapere quando le sarà liquidato il TFR da parte dell’INPS poiché il 07/09/21 compirà 68 anni. Cordialmente grazie.

Liquidazione TFS quota 100

La liquidazione per chi accede alla pensione con quota 100 avviene in due modalità diverse, delle quali viene applicata la più conveniente per il lavoratore, e nello specifico:

  • 12 mesi dopo il raggiungimento dell’età di accesso alla pensione di vecchiaia (a cui aggiungere i 90 giorni necessari all’INPS per la gestione della pratica)
  • 24 mesi dopo il raggiungimento prospettico dei contributi necessari per accedere alla pensione anticipata ordinaria (a cui aggiungere i 90 giorni necessari all’INPS per la gestione della pratica).

Nel caso di sua moglie l’attesa è relativamente breve. Avendo avuto accesso alla pensione quota 100 a 66 anni, deve attendere un anno per raggiungere i 67 anni necessari per l’ipotetico accesso alla pensione di vecchiaia e poi i 12 mesi di attesa a cui sommare i 90 giorni necessari all’INPS.

Di fatto, a sua moglie la liquidazione del TFS spetterebbe circa 3 mesi dopo il compimento dei 68 anni e, quindi, a breve.

 


Prestito Anticipo TFS fino a €45000 con spread 0,40%
Clicca qui e scopri come chiederlo on line in pochi minuti
Metodo comodo e sicuro anche a distanza!


Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur