Linee guida Didattica a distanza in arrivo: alla primaria e alle medie 15 ore a settimana

Nelle classi della scuola primaria la didattica a distanza si farà solo in caso di nuovo lockdown. E’ quanto previsto dalla bozza delle linee guida in dirittura d’arrivo. Dovranno essere garantite per le classi dei più piccoli almeno 10 ore settimanali di attività digitale.

In una settimana dovranno essere garantite: 10 ore per le prime classi della scuola primaria, 15 ore per le altre e per le medie, almeno 20 ore alle superiori.

In base alla bozza, dovranno inoltre essere tutelati i bisogni educativi speciali e le famiglie dovranno essere costantemente informate.

Il documento sarà inviato a breve al Consiglio superiore della Pubblica Istruzione per il necessario parere e poi sarà reso noto.

Alle superiori c’è la possibilità di rotazioni per esempio per due o tre giorni. Le scuole potranno decidere in autonomia.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Affidati ad Eurosofia per acquisire le competenze richieste