Linee guida aerazione scuola, Sasso: “Martedì prossimo incontro con i tecnici del Ministero della Salute”

WhatsApp
Telegram

Il sottosegretario dell’Istruzione, Rossano Sasso, in un’intervista a Coffee Break, su La 7, ha parlato del ritorno in classe e della situazione riguardante i sistemi di aerazione.

“Il Ministero della Salute, entro il 30 marzo, doveva emanare le linee guida che consentono ai sindaci i lavori nelle scuole. Sono passati quattro mesi, dopo mie personali sollecitazioni dal ministero dell’Istruzione, ce le hanno mandate”.

Poi aggiunge: “Abbiamo fatto delle riflessioni su questo, abbiamo chiesto delle correzioni. Martedì ci saranno un nuovo incontro con i tecnici del Ministero per capire quali possono essere gli scenari in vista del ritorno in classe”.

Cosa c’è dentro la relazione tecnica

Sasso, durante l’intervista, fa riferimento alle linee guida. Nella relazione tecnica al documento, come pubblicato dalla redazione di Orizzonte Scuola nei giorni scorsi, si parla dei requisiti e delle informazioni per la selezione dei sistemi e per le procedure da adottare all’interno delle strutture scolastiche.

Come raccomandazioni generali, i dispositivi/apparecchi qualora destinati agli ambienti scolastici, devono essere chiaramente identificabili, sicuri, efficaci, utilizzabili in presenza di astanti se previsto dal costruttore e solo in condizioni di sicurezza, muniti, ove necessario, di dispositivi/sensori in (sottoprodotti) e, nonché di principali parametri microclimatici.

Possono essere utilizzati anche gli apparecchi polivalenti (es. strumenti che garantiscano sia il ricambio d’aria e/o filtrazione di particolato e/o abbattimento della carica dei patogeni e/o abbattimento di sostanze organiche o altri inquinanti chimici) anche combinati con prodotti/sistemi per la sanificazione delle superfici.

INDICAZIONI TECNICHE

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff