Liliana Segre interrompe l’attività di testimonianza: ultimo incontro con studenti ad aprile

Stampa

La senatrice a vita ha deciso, a 89 anni, di sospendere gli incontri in cui raccontava la sua esperienza di sopravvissuta ai campi di sterminio. Attesi migliaia di giovani per ultimo incontro.

Dopo trent’anni di testimonianza agli studenti, Liliana Segre interromperà gli incontri ad aprile, in provincia di Arezzo.

Sopravvissuta alla Shoah, Segre ha portato avanti la sua opera di testimonianza nelle scuole, nei teatri, in ogni luogo del ricordo. L’ultimo al Teatro degli Arcimboldi di Milano, in occasione delle celebrazioni della “Giornata della Memoria”, davanti a migliaia di studenti, docenti. Presente anche la ministra dell’istruzione Lucia Azzolina.

I motivi dell’abbandono della sua attività di testimonianza sarebbero legati all’età, come spiega il figlio al Corriere: “Con questo sono trent’anni di testimonianze, trent’anni di qualcosa di molto doloroso e faticoso. Oggi mia madre si sente molto stanca e logorata da questo impegno. Parlerà ancora, ma non offrirà la sua “testimonianza” come fatto finora“.

Per l’ultima testimonianza sono attesi circa 16 mila giovani.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia