Liguria in zona gialla, superiori in aula al 70% dal 26 aprile. ORDINANZA

Stampa

“Da lunedì entreranno in vigore le misure della zona gialla su cui si è un po’ polemizzato ma che comunque consentiranno ad una serie di attività di riprendere a lavorare.

Lunedì entrerà in vigore anche la mia ordinanza che prevede il 70% di didattica in presenza nelle scuole secondarie di secondo grado”. Lo ha affermato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti nel corso del consueto punto stampa serale sull’andamento della pandemia.

“Le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado, statali e paritarie, gli organismi formativi di istruzione e formazione professionale (IeFP), gli Istituti tecnici superiori (ITS) e i percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) adottano forme flessibili nell’ organizzazione per garantire l’attività didattica in presenza del 70 per cento della popolazione
studentesca – si legge nell’ordinanza -.

La restante parte della popolazione studentesca delle predette istituzioni scolastiche si avvale della didattica a distanza”.

ORDINANZA

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur