Liguria, confermata didattica in presenza superiori al 50% dal 1° febbraio. Nota

Stampa

L’Ufficio scolastico regionale per la Liguria ha pubblicato una nota sulle modalità di svolgimento della didattica in presenza nelle scuole secondarie di secondo grado.

L’ALISA conferma l’indicazione già oggetto della nota dello scorso 21 gennaio: pertanto, dal 1 febbraio 2021, e fino a nuove e diverse comunicazioni, le attività didattiche in presenza nelle istituzioni scolastiche del secondo ciclo di istruzione saranno svolte con la partecipazione del 50% della popolazione studentesca.

Al fine di poter agevolare il confronto sulle problematiche collegate alla ripresa della attività in presenza – prosegue la nota -, le SSLL sono invitate il giorno 1 febbraio pv, dalle 11.30 alle 13.00, a partecipare ad un incontro, in modalità telematica, utilizzando il link sulla piattaforma teams che sarà tempestivamente comunicato.

Gli studenti liguri delle superiori sono rientrati a scuola lo scorso 25 gennaio.

NOTA

Rientro a scuola, in Liguria dal 25 gennaio. Alisa: situazione epidemiologica critica, rispettare limite 50%. Nota

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur