Liceo musicale, Miur: seconda ora primo strumento nel 2019. 400 posti in più

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Le ore di strumento al Liceo Musicale sono state oggetto di diverse sentenze sfavorevoli all’Amministrazione, che ha dato un’interpretazione non corretta della normativa di riferimento, ossia il DPR n. 89/2010.

Normativa

Il DPR succitato prevede al biennio due ore di primo strumento musicale e un’ora di secondo strumento.

Interpretazione Miur

L’Amministrazione, nella circolare sugli organici, ha previsto per il primo strumento soltanto un’ora, mentre la seconda ora è diventata ora di “ascolto”.

Incontro Miur-Sindacati

Nel corso dell’incontro Miur-sindacati, svoltosi in data odierna, come riferisce la Gilda, l’Amministrazione ha confermato che darà esecuzione alle sentenze e predisporrà per il prossimo anno una soluzione chiedendo l’autorizzazione per i circa 400 posti che necessitano.

La Flc Cgil, nei giorni successivi all’incontro, ha evidenziato che diversi istituti sono stati autorizzati, già dal corrente anno scolastico, ad erogare la suddetta seconda ora, creando però una disparità tra chi ha avuto l’autorizzazione e chi no.

Versione stampabile
anief
soloformazione