Liceo linguistico senza prof di lingue

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Gli studenti della seconda B del liceo linguistico Mazzini di Sampierdarena hanno iniziato l’anno scolastico senza i professori di inglese, francese e latino.

“In un liceo linguistico cominciare le lezioni senza i professori che insegnano lingue è come aprire un panificio senza avere la farina”, affermano i genitori degli studenti. E aggiungono: “Credevamo che quanto accaduto l’anno scorso fosse servito per evitare che ricapitasse. Ed invece ci siamo ritrovati nella stessa situazione, anzi, anche peggio visto che quest’anno manca anche il docente di latino”

Questo, secondo l’ANSA, quanto accaduto al Liceo Linguistico di Sampierdarena (Genova), dove  gli studenti della seconda B hanno iniziato l’anno scolastico senza i professori di inglese, francese e latino.

Queste invece le parole del dirigente scolastico Mario Eugenio Predieri che sottolinea la temporaneità del disservizio e ne garantisce una  immediata soluzione: “Lo scoramento dei genitori degli allievi mi pare prematuro perchè l’anno scolastico è appena iniziato. Ma posso garantire che quest’anno il disservizio è momentaneo ed entro la prossima settimana arriveranno i docenti mancanti”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione