Liceo del made in Italy: diritto, economia, 2 lingue straniere. Quali materie nel piano di studi

WhatsApp
Telegram

Entro il 15 gennaio le scuole, i licei delle scienze umane che già hanno attivo l’indirizzo economico-sociale, possono richiedere l’attivazione delle classi prime del nuovo liceo del made in Italy. Le iscrizioni al nuovo percorso di studi, introdotto con la legge 27 dicembre 2023 n. 206, recante “Disposizioni organiche per la valorizzazione, la promozione e la tutela del made in Italy”, saranno possibili dal 23 gennaio.

Quali saranno le materie?

Le materie del made in Italy sono indicate nell’allegato A della legge.

Nel primo biennio: 132 ore di lingua e letteratura italiana, 99 di storia e geografia, 99 di diritto, 99 di economia politica, 99 di lingua e cultura straniera 1, 99 di matematica (con informatica), 66 di lingua e cultura straniera 2, 66 di scienze naturali (biologia, chimica, scienze della terra), 66 di scienze motorie e sportive, 33 di storia dell’arte, 33 di religione cattolica o attività alternative. In totale 891 ore.

Liceo Made in Italy, richieste di attivazione delle prime classi entro il 15 gennaio. Le famiglie potranno scegliere opzione dal 23 gennaio. NOTA Ministero [PDF]

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri