Licei musicali, Gallo (M5S): promessa mantenuta, 400 posti in più

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’Onorevole Luigi Gallo (M5S) interviene sull’incremento dei posti nei licei musicali, ove dal prossimo anno scolastico ci saranno 400 posti in più per garantire agli studenti dei predetti licei la seconda ora di strumento musicale al biennio.

Ecco il post dell’Onorevole e Presidente della VII Commissione Cultura della Camera:

AVEVAMO DETTO, LO ABBIAMO FATTO: PROMESSA MANTENUTA, FALLO SAPERE A TUTTI!

400 POSTI IN PIU’ PER I DOCENTI DEI LICEI MUSICALI PER RECUPERARE LA SECONDA ORA DI STRUMENTO CANCELLATA DAL PD
Noi crediamo nella cultura, nell’arte e nella bellezza in tutte le sue forme. Crediamo in un paese che continua a incentivare lo studio della musica; una tradizione che fa parte della nostra storia e ci che ci distingue in tutto il mondo. Con la #ManovraDelPopolo dall’anno scolastico 2019/2020 il personale docente dei licei musicali è incrementato di 400 posti, sono stati stanziati per questo 4,85 milioni solo per il 2019, 18,16 per il 2020, 23,56 milioni per il 2021. Soldi investiti da questo governo per risolvere i danni del precedente governo Pd. Un risultato possibile grazie all’impegno della senatrice Loredana Russo

Versione stampabile
anief
soloformazione