Licei musicali, emanato decreto attuativo su docenti Jazz: via al fondo di 3 milioni per il 2021

Stampa

“Il Ministero dell’Istruzione ha emanato il decreto attuativo per lo stanziamento di un fondo specifico pari a 3 milioni di euro per il 2021 e a decorrere, al fine di consentire l’ampliamento dell’offerta formativa dei Licei Musicali nei confronti della musica jazz e dei nuovi linguaggi”.

“Sono molto felice di questo risultato, partito da un emendamento in Legge di Bilancio del collega 5 Stelle, il deputato Leonardo Donno. Un obiettivo per il quale ho personalmente lavorato molto al Ministero dell’Istruzione, ottenendo questo decreto di cui si parlava da tempo”, così la Sottosegretaria all’Istruzione Barbara Floridia, senatrice del M5S.

“Diamo una risposta importante ai docenti di musica e agli studenti che potranno così imparare uno strumento musicale” continua la Sottosegretaria Floridia.

“Con i fatti – conclude la senatrice – rispondo anche alle accuse di chi, nel Coordinamento per il Ripristino del Jazz nei licei musicali, ha parlato di un mio mancato interessamento nei loro confronti, e della mancata volontà di investire nei licei musicali. Come possono vedere, la promessa è stata mantenuta, nonostante non sia il Sottosegretario a scrivere i decreti.”

Decreto

Obiettivi

Gli obiettivi della misura:
a) ampliamento dell’offerta formativa dell’istituzione scolastica attraverso corsi extracurriculari a indirizzo jazzistico e nei nuovi linguaggi musicali, anche tramite l’attivazione di laboratori e di percorsi finalizzati alla produzione autoriale di testi e musica e alle dimensioni creative e produttive collegate all’universo digitale;
b) realizzazione di prodotti creativi inerenti al progetto formativo realizzato.

Ripartizione fondi

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur