Licei Artistici indirizzo Design: arrivano i chiarimenti

di Patrizia Del Pidio
ipsef

Per i piani di studi dell’indirizzo Design nei Licei Artistici i chiarimenti arrivano direttamente dal MIUR in merito alla assegnazione delle ore di insegnamento delle discipline che caratterizzano l’indirizzo di studi.

Per i piani di studi dell’indirizzo Design nei Licei Artistici i chiarimenti arrivano direttamente dal MIUR in merito alla assegnazione delle ore di insegnamento delle discipline che caratterizzano l’indirizzo di studi.

Gli indirizzi che caratterizzano i Licei Artistici, tra cui appunto Design, sono caratterizzati dalla presenza di laboratori in cui lo studente deve sviluppare le proprie capacità progettuali. Nello specifico nell’indirizzo Design il laboratorio è articolato nei distinti settori della produzione artistica.




Quindi questo indirizzo non è da intendersi come indirizzo unico ma articolato in diversi settori della produzione  per riuscire a rispondere anche alle diverse esigenze delle realtà territoriali.

Il DM 39 del 29 gennaio 2015 individua le materie che possono essere oggetto della seconda prca agli esami di stato e i settori sono stati individuati in questo modo:

LIA9 DESIGN (Metalli,Oreficeria e Corallo)

LIB9 DESIGN (Arredamento e Legno)

LIC9 DESIGN (Ceramica)

LID9 DESIGN (Industria)

LIE9 DESIGN (Libro)

LIF9 DESIGN (Moda)

LIG9 DESIGN (Tessuto)

LIH9 DESIGN (Vetro)

A ciascun settore corrisponde un diversa prova di esame, quindi ciascuna classe dell’indirizzo Design deve corrispondere ad uno solo dei settori indicati sopra.

 

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione