Licei di 4 anni: il no di Onida, presidente della Corte Costituzionale

WhatsApp
Telegram

red – Prosegue, dopo la notizia lanciata dal nostro portale, il dibattito sull’opportunità di accorciare di un anno le superiori per far conseguire il diploma a 18 anni

red – Prosegue, dopo la notizia lanciata dal nostro portale, il dibattito sull’opportunità di accorciare di un anno le superiori per far conseguire il diploma a 18 anni

Valerio Onida, presidente della Corte Costituzionale, è intervenuto al convegno “In difesa della scuola pubblica” organizzato a Milano dalla Società Umanitaria.

La sua è una posizione netta contro la sperimentazione che in questi giorni è stata avviata dal Ministro Carrozza in alcuni licei non statali.

"Non credo – ha detto Onida – sia molto utile abbreviare gli studi delle scuole superiori, può essere forse utile anticipare l’inizio del percorso scolastico".

E sui tagli, che vedrebbero ridurre di circa 40mila unità le cattedre, con un risparmio di 300mln di euro, afferma: "L’istruzione non può essere subordinata a calcoli economici. Gli insegnanti sottopagati e i tagli sulla manutenzione degli edifici scolastici non sono un buon segnale, lo Stato ha il dovere di agire direttamente"

Il video di Repubblica Tv

Vedi anche

Superiori con 4 anni di studio e non 5, si avvia la sperimentazione tra continuità politica e timori per nuovi tagli

Licei quadriennali. Fioroni, si tagliano organici mentre si abilita con TFA e PAS. Siamo su scherzi a parte?

Licei quadriennali. Interviene il liceo "Olga Fiorini": studenti trascorrono a scuola più ore dei tradizionali. ANDIS: necessaria flessibilità organici e oraria

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur