Liceale 14nne prende a pugni un prof e il padre di una compagna di scuola

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Un ragazzino di 14 anni, liceale di Cagliari, è stato picchiato fuori dalla scuola per aver fatto un commento pesante su una compagna di scuola. Ne parla l’Ansa.

Ecco il seguito: un amico della studentessa,  spalleggiato da altri , picchia il ragazzo all’uscita di scuola.

Portato al pronto soccorso, gli danno 6 giorni di prognosi.

I suoi genitori decidono di non sporgere denuncia, ma la storia non finisce qui.

Il ragazzo incontra la ragazza offesa con i suoi genitori: sembra che gli venga rivolto un rimprovero, allora si scaglia contro il padre della studentessa e gli sferra un pugno in volto.

Interviene un docente, che a sua volta riceve un pugno in testa; arrivano i carabinieri, ma nessuno sporge denuncia.

La scuola potrebbe però ancora prendere provvedimenti disciplinari contro il ragazzo.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione