Libri di testo: alcune scuole sforano i tetti previsti

di Nino Sabella

L’adozione dei libri di testo, com’è noto, è compito dei consigli di classe e del collegio dei docenti, tenuti a rispettare il tetto di spesa previsto dalla normativa vigente e definito annualmente dal Ministero dell’Istruzione. 

M5S, Governo boicotta libri digitali gravando su famiglie

di redazione

“Anche per quest’anno nelle scuole italiane di rivoluzione digitale non c’è traccia e i genitori degli studenti dovranno sborsare fino a 500 euro per l’acquisto dei libri scolastici . Eppure già da un anno dovrebbe essere operativo un portale nazionale di libri ...