Libri di di testo, quali criteri per la scelta? Quali indicazioni per i libri consigliati?

di
ipsef

red – Quali criteri bisogna tener presente quando si sceglie un libro di testo? La UIL ha elaborato una guida che evidenzia questo aspetto. Attenzione ai libri consigliati, si possono inserire anche contenuti digitali.

red – Quali criteri bisogna tener presente quando si sceglie un libro di testo? La UIL ha elaborato una guida che evidenzia questo aspetto. Attenzione ai libri consigliati, si possono inserire anche contenuti digitali.

Nella guida UIL realizzata da Noemi Ranieri, vengono elencati i requisiti che il collegio deve tenere conto per la scelta dei libri di testo:

  1. le potenzialità in ordine allo sviluppo di contenuti fondamentali delle singole discipline;
  2. la caratterizzazione sui contenuti propri di ogni insegnamento, necessari ad acquisire il possesso di conoscenze , abilità e competenze;
  3. i nessi e collegamenti con altre discipline;
  4. il linguaggio adeguato all’età dei destinatari, in termini di comprensibilità;
  5. la presenza di indicazione bibliografiche per eventuali approfondimenti

Seguici anche su FaceBook

Per quanto riguarda i testi consigliati, ricordiamo che la circolare sui libri di testo afferma che possono essere indicati dal collegio dei docenti solo nel caso in cui rivestano carattere monografico o di approfondimento delle discipline di riferimento ed i libri di testo non rientrano tra i testi consigliati; vi rientra, invece l’eventuale adozione di singoli contenuti digitali integrativi ovvero la loro adozione in forma disgiunta dal libro di testo.

Le indicazioni del MIUR sui libri di testo con la circolare

Vedi anche

Attenti ai tetti di spesa in sede di delibere del Collegio docenti e Consiglio d’Istituto

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione