Libri scolastici: il 76% degli studenti li comprerà usati

Di Lalla
Stampa

Media Relation Banzai SpA – Si sta per tornare a scuola e come ogni anno tornano le polemiche sul caro libri. Gli studenti però hanno le idee chiare e per fronteggiare gli aumenti sono in tanti che si rivolgeranno al mercato dell’usato, sia per vendere i vecchi testi che per acquistarne di nuovi.

Media Relation Banzai SpA – Si sta per tornare a scuola e come ogni anno tornano le polemiche sul caro libri. Gli studenti però hanno le idee chiare e per fronteggiare gli aumenti sono in tanti che si rivolgeranno al mercato dell’usato, sia per vendere i vecchi testi che per acquistarne di nuovi.

Un’indagine di Studenti.it, portale di Banzai leader sul target giovani con 2.167.000 utenti unici mese ( Dati Audiweb – Luglio 2011), condotta tra più di 2.000 utenti rivela che il 76% degli studenti comprerà testi scolastici usati a fronte di un 17% che li comprerà nuovi.

Anche quest’anno Studenti.it è il punto di raccolta delle segnalazioni di piazze e librerie in cui è possibile vendere ed acquistare testi.

Per approfondimenti
www.studenti.it
http://www.studenti.it/superiori/scuola/mercatini_librousato.php

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia