Libertà di trasferimento per i docenti. Sisa si augura che il Decreto Istruzione la ripristini

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Il coordinamento nazionale SISA – La Camera dei Deputati, per iniziativa di Simona Malpezzi, ristabilisce la mobilità interprovinciale per i docenti assunti dal 1° settembre 2011, prima bloccata per la visione leghista e neofeudale dei docenti come servi della gleba.

Il coordinamento nazionale SISA – La Camera dei Deputati, per iniziativa di Simona Malpezzi, ristabilisce la mobilità interprovinciale per i docenti assunti dal 1° settembre 2011, prima bloccata per la visione leghista e neofeudale dei docenti come servi della gleba.

Il SISA da sempre si è battuto per la libertà di movimento sul territorio italiano, essendo garantita su quello europeo, era abbastanza assurdo infatti che si potesse andare a lavorare da Milano a Berlino o Parigi, ma non a Roma o Bari.

Il SISA auspica che tale decisione, presa in commissione, possa entrare nel Decreto Istruzione.

DL Istruzione. Approvato emendamento che sblocca la mobilità interprovinciale per assunti dal 1° settembre 2011

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur